La fosfatazione risulta essere un ottimo trattamento anticorrosione in quanto:
• La superficie metallica fosfatata – perdendo la propria struttura metallica – esercita un’azione protettiva nei confronti di ruggine o altri agenti ossidanti;
• Lo strato di cristalli fosfatici – creato dalla conversione chimica del metallo – costituisce una valida base di ancoraggio per successivi trattamenti anticorrosione e trattamenti antiattrito che prevendono l’applicazione di cere, oli antiruggine o altre sostanze protettive.
Tra i trattamenti anticorrosivi per metalli, particolarmente indicata è la fosfatazione allo zinco. Tuttavia, a seconda delle caratteristiche tecniche del metallo e delle esigenze del progetto, possono risultare più performanti trattamenti anticorrosivi che prevedono bagni con altre soluzioni fosfatiche.